Collaboratori

Omes Marco Emanuele
Assegnista di ricerca post-dottorale con contratto biennale, Università degli Studi di Milano, Milano

Ricerca biennale sul tema “La preservazione della sanità pubblica nel primo ventennio della Restaurazione: studio comparato fra gli Stati italiani post-napoleonici“.
Di Bartolomeo Daniele
RICERCATORE a tempo determinato (RTD tipo b) presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Teramo

Insegna “Storia e comunicazione politica“ e “Storia culturale dell’alimentazione“.
Viviana Mellone
Assegnista di ricerca presso L’Università di Napoli L’Orientale,

Progetto dal titolo “La Restaurazione nello spazio borbonico (1815-1830). Idee, culture e pratiche politiche nel triangolo Napoli-
Parigi-Madrid”
Conte Paolo
Insegnante presso Iéseg – School of Management (Paris-Lille)

Si occupa dell’emigrazione italiana in Francia, con particolare riferimento all’esilio politico durante la stagio- ne napoleonica (1802-1821)
Giulia Delogu
Ricercatore (RTD ex. art. lett. a) in Storia moderna, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati, Università Ca’ Foscari Venezia

Global Napoleon: Imagining, Communicating and Constructing Power
Giacomo Girardi
Ricercatore post-doc

Archivio del Moderno, Accademia di Architettura, Università della Svizzera Italiana Via Magazzini Generali 14, 6862 Balerna (Svizzera)
Cecilia Carnino
Ricercatrice a tempo determinato

Storia moderna (M-Sto/02) all’Università di Torino, Dipartimento di Studi Storici
Elisa Baccini
Assegnista di ricerca

Dipartimento di Civiltà e Forme del sapere dell’Università di Pisa
Francesco Dendena
Ricercatore universitario

Istituto Svizzero di Roma, Roma (Italia), ricercatore di storia moderna
Antonio D’Onofrio
Storico dell’età moderna.

Storia del Mediterraneo e dei suoi spazi, soprattutto nel corso del XVIII e XIX secolo.